Apsaras : formazione

Marcella Bassanesi e l'assistente Claudia Gallo durante una sessione
di lavoro con il corpo di ballo di "Academy", talent show di RaiDue

 

Il centro Apsaras affronta e propone lo studio della danza indiana nella sua forma più impegnativa, ossia come disciplina artistica.

Ai partecipanti viene richiesta attenzione, continuità di impegno, dedizione.

Lo studio è sia di natura pratica che teorica, essendo la danza indiana l’espressione artistica di una profonda cultura e di una millenaria ricerca di comunicazione estetica, spirituale, umana.

A una pratica di insegnamento generosa si chiede quindi che corrisponda un atteggiamento di apprendimento convinto.

 

apsaras
ganesh
ricerca

 

Il corpo è vita che si manifesta.

E il movimento è il primo spunto vitale del nostro corpo.

Danzare è allora una ritualizzazione poetica del movimento che consente di percepire la condizione vitale, goderne a pieno, onorarla.

Per questo la danza è sacra.
Celebra - con lo strumento più antico e potente che abbiamo - la vita.

Questo significa che la danza è un'arte alla portata di ognuno. Non esistono impossibilità di apprendimento, ma solo disabitudine, blocchi, diffidenze.

Pensare di essere negati a danzare è pensare di essere negati a vivere.

La danza indiana fa del metodo, della costanza, dell'impegno il centro del suo lavoro. Quanto più si progredisce tecnicamente e ci si libera energeticamente, tanto più si aprono sensibilità ed espressività.

Per questo motivo il percorso formativo è articolato con gradualità da un livello base aperto a tutti a livelli intermedi per chi vuole dedicarsi alla danza fino a seminari di approfondimento con maestri ospiti.

il blog |:|•

Una profonda gratitudine è dovuta ai veri maestri:

Sivaselvi Sarkar - direttrice della scuola Soleil d'Or a Parigi, insegnante di yoga, canto carnatico e danza in stile Pandanalur

Ujwal Bhole - coreografo e maestro, diplomato negli stili Kalakshetra e Tanjavour, ha diretto la scuola Nadabrahma di Lonavla

Paulomi Pandit - diplomata al Kalakshetra e direttrice della Scuola d'Arte e Cultura di Rangashree a Ahmedabad

Savitry Nair - insegna a Parigi in stile Kalakshetra

Raghunath Manet - fondatore della scuola di danza Tala Sruti a Pondicherry e insegnante a Parigi di stile Kalakshetra e Pandanalur

K. Mohanan - diplomato e insegnante di ruolo presso il Kalakshetra

Krishnaveni Lakshmanan - direttrice del Kalakshetra Academy, Università della danza di Chennai

Vena Ramphal - allieva di Padma Subrahmanyam, studiosa dei karana, docente a Londra

Sudarshanan Dharmakeerti - fondatore dell'associazione Sri Thala, insegnante di Bharata Natyam nello stile Vallur e di Kandya, danza del Nord Sri Lanka

P.T. Narendram, first class teacher alla Kalakshetra Academy di Chennai

Dr. Parul Shah, Dance Department, University of Baroda